L’intervento pedagogico

L’intervento pedagogico

Kliniké è unoStudio di Pedagogia Clinica, nato nel 2016, allo scopo di fornire degli interventi altamente qualificati a bambini, adolescenti ed adulti con disturbi a spettro autistico, disturbi del neurosviluppo, difficoltà di apprendimento, disabilità cognitiva, motoria, disturbi del linguaggio e della comunicazione. Kliniké si occupa di ausili tecnologici per la comunicazione, l’autonomia e l’apprendimento, integrandoli, qualora le persone ne possano beneficiare, nelle fasi di valutazione e trattamento.

L’obiettivo di Kliniké è rispondere con efficienza e tempestività ai bisogni delle persone, delle loro famiglie e del loro ambiente di vita quotidiano. A tale scopo è attivo anche un Servizio di Pedagogia Genitoriale, per accompagnare i genitori nel loro cammino di responsabilità educativa.

“...Kliniké, cioè “chinarsi sul letto del malato”, rappresenta la missione di questo Studio, cioè quella di andare incontro alla persona, accoglierla, relazionarsi con lei ed operare con un intervento qualificato centrato sul soggetto, senza tralasciare il suo contesto di vita..”

Dott.ssa Eleonora Cingolani - Direttrice dello Studio di Pedagogia Clinica, Kliniké -

Kliniké

L’intervento pedagogico si articola attraverso un percorso che prevede diverse fasi

incontro con i genitori

in cui la famiglia viene accolta, si raccolgono alcune informazioni ed i principali dati anamnestici e se necessario viene somministrata un’intervista

II Fase

incontri con
il | l’ | l’ bambino | adolescente | adulto e la sua famiglia

nei quali vi sarà una prima fase di accoglienza e di costruzione della relazione seguita da una fase di valutazione funzionale, dove vengono rilevate le caratteristiche individuali e le difficoltà specifiche, ma anche le abilità presenti ed emergenti e le risorse del suo contesto di vita

I FASE III FASE

incontro di restituzione alla famiglia

dove, sulla base della valutazione effettuata, viene descritto l’intervento pedagogico abilitativo o riabilitativo che sarebbe utile effettuare

II FASE IV FASE

trattamento pedagogico

cioè un percorso abilitativo o riabilitativo che vede al centro la persona e coinvolge, come parti attive del progetto, la famiglia e le risorse dell’ambiente di vita quotidiano

III FASE IV FASE

supervisione pedagogica e follow up

servizio che permette di monitorare cambiamenti intercorsi e se necessario ridefinire alcuni aspetti dell’intervento educativo

IV FASE